Ignoti nella giornata di venerdi’ 16 Novembre sono entrati nella mia residenza in via Cremerstraat.

Continua…

Usando un cacciavite e una grossa spalla, non ancora ritrovati, i malviventi hanno forzato la porta distruggendo lo stipite.

I delinquenti, alla ricerca di materiale elettronico facilmente rivendibile, hanno messo a soqquadro l’abitazione prelevando macchina fotografica, webcam, 2 lettori Mp3 e altri accessori.
Curiosamente, hanno si’ trovato un vecchio portatile appoggiato ai libri ma non l’hanno preso perche’ troppo vecchio.
Purtroppo ad oggi anche 2 catenine, di cui una d’oro, risultano disperse.

Pronto l’intervento della Polizia che in 1 ora si e’ presentata sul posto accolta con un caloroso ‘entrate pure che la porta e’ aperta!!’, potendo solo constatare quanto gia’ accaduto.
Inutili i tentativi di prelevare impronte digitali in quanto avevo gia’ toccato tutto io, cosa che avrebbe portato al mio arresto immediato con l’aggravante di fragranza di reato.

Dopo una notte con la sedia a tenere chiuda la porta, nella mattinata successiva, con efficienza olandese, la Polizia e’ tornata sul porto per analizzare la porta e stendere il verbale di denuncia.
Incredibile che mi hanno chiesto se avessi bisogno di assistenza psicologica dopo quanto successo (in Italia lo faranno o aspettano che ci pensi il prete??).

Poco dopo i carpentieri hanno provveduto a riparare la porta, aggiungendo sicurezza con una serratura aggiuntiva e uno stipite di ferro anti-scasso.

E come disse Bush il 12 Settembre, ricostruiremo tutto piu’ bello, efficiente e moderno di prima. Il terrore non vincera’.

Aggiornamento!!!

La polizia ha fermato un sospettato.
E’ un ragazzo di colore ispanico, da poco arrivato in citta’, famoso per entrare in casa delle persone.
Si fa chiamare Zwarte Piet e gira spesso con un altro losco personaggio delle cronache del momento.

A fianco una foto segnaletica della coppia…

La polizia prevede un espatrioil 6 dicembre!! *

* Zwart Pier e Sinterklaas sono l’equivalente di Babbo Natale qui in Olanda.
La storia completa la potete leggere qui (inglese):

http://en.wikipedia.org/wiki/Sinterklaas http://en.wikipedia.org/wiki/Zwarte_Piet

Lader in ca’ (burglar)
Rate this post

Written by Daniele
Hi, I’m Daniele! In April 2012 I quit my full-time IT job to pursue entrepreneurship and a location independent lifestyle.